M° Elena Castagnola

Elena Castagnola compie i suoi studi musicali presso il Conservatorio di Musica “G. Nicolini” di Piacenza dove si diploma in violoncello sotto la guida della prof.ssa Ornella Gattoni.

Successivamente si perfeziona con Enrico Bronzi, Gaetano Nasillo e Teodora Campagnaro.

Nel 1998 ha frequentato un corso di musica da camera ad Amsterdam con A. Bruggen, F. Polman e M. Veeze.

Nel 2001, presso il Conservatorio di Musica “G. Nicolini” di Piacenza, ha frequentato il corso di perfezionamento per professori d’orchestra S.U.O.N.I..

Nel 2002 entra nell’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino ricoprendo il ruolo di Primo violoncello.

Collabora con l’orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, l’orchestra Roma Sinfonietta, l’Orchestra Filarmonica Italiana, l’orchestra del Musicarivafestival, l’Orchestra Amilcare Zanella, l'Orchestra dell'Opera Italiana.

Nel 2003 vince il concorso per violoncello di fila presso l’Orchestra Sinfonica di Roma con la quale effettua regolarmente concerti a Roma e nelle più importanti città europee, tra cui Madrid, Bergrado San Pietroburgo.

Si è esibita sotto la guida di direttori d’orchestra quali Z. Mehta, I. Karabtchevsky, G. Dudamel, V. Jurowski, P. Bellugi, S. Ranzani, C. Rovaris, Y. Sharovsky, R. Barshai.

Ha collaborato con artisti di fama internazionale: A. Ciccolini, B. Canino, G. Oppitz, A. Meneses, T. Berganza, L. D’Intino, M. Maisky, J. Achucarro, B. Belkin, S. Mintz, J. Rachlin, S. Chang.

Svolge un’intensa attività cameristica.

Nel 2000 effettua una tournèe in Israele, con il Quintetto delle Risonanze, esibendosi a Gerusalemme, Betlemme, Ramallah.

E’laureata in lettere moderne con indirizzo musicologico.