Gianluca Gambini

Gianluca Gambini nasce a Busseto (PR) il 3 gennaio del 1972.

Comincia, da autodidatta, a suonare la batteria in alcuni gruppi locali fino a fondare insieme ad altri musicisti il gruppo LA SPINA con il quale registra 2 dischi Da molto a molto poco (1999) e Baby Champagne (2001).

Esegue vari concerti in giro per l’Italia e quando, nel 2006, il gruppo si scioglie registra un disco con il cantautore SIG. SOLO dal titolo Sig.Solo & Roxy.

Nel 2007 comincia la collaborazione con il cantautore, ex chitarrista dei La Spina, Giuseppe Peveri in arte DENTE, partecipando alla registrazione di alcuni brani nell’album Non c’è due senza te (2007).

Nel 2009 insieme a Sig. Solo registra e arrangia il disco, sempre di Dente, L’amore non è bello, vincitore del Premio Italiano della Musica Indipendente come migliore album e, sempre nello stesso anno, arrangia e registra un brano che verrà inserito nella raccolta Il paese è reale presentato dagli Afterhours come progetto per sostenere la musica indipendente italiana.

Dopo l’uscita de L’amore non è bello affronta un tour di quasi due anni che lo porta a suonare in più di duecento club, teatri e festival in tutta Italia tra i quali il teatro Ariston e il festival musicale Woodstock 5 Stelle e a condividere palchi con i maggiori artisti della musica italiana.

Il tour si concluderà al Teatro Dal Verme di Milano con un tutto esaurito, suonando a fianco di artisti come Vasco Brondi (LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA), Max Collini (OFFLAGA DISCO PAX), PERTURBAZIONE, Manuel Agnelli (AFTERHOURS) e IL GENIO.

Dopo aver registrato brani che saranno inseriti anche in compilation come La leva cantautorale degli anni zero e Wow della cantante italo-­‐tedesca MISSINCAT, registra il disco solista di Gianluca de Rubertis Autoritratti con oggetti.

Nel 2011 registra e porta in tour il disco Io tra di noi di Dente con un tour che durerà più di un anno e che lo porterà a suonare anche all’estero, oltre che in grandi piazze, come il concerto di Milano per l’elezione del sindaco Pisapia, il concerto di fine anno a Milano con BRUNORI SAS, Daniele Silvestri e TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI e il Concerto del Primo Maggio a Roma. Partecipa inoltre alla cover di Pernod con Enrico Ruggeri e Dente nella trasmissione televisiva di Raidue Top of the Pops.

Nel 2013 registra e arrangia il nuovo disco di Dente e produce insieme al Sig.Solo il loro nuovo lavoro in uscita nell’estate 2014.

 

Altre collaborazioni: Federico Fiumani, Selton, Moltheni, Zen Circus, Mirko Onofrio, Alessandro Bertozzi, Enrico Gabrielli, Roberto Dell’Era, The Niro, Rodrigo D’Erasmo, Tommaso Colliva (fonico di Muse e Calibro 35), Under the Gun, I Ragazzi Tristi.