M° Giorgio Nevi

All'età di 8 anni ha cominciato a studiare il corno sotto la guida del M° Elvio Modonesi a Milano, poi ha proseguito per alcuni anni a Pesaro con il M° Luciano Giuliani, infine nell'anno 1975 ha conseguito il diploma al Conservatorio di Milano G. Verdi sempre con il M° Modonesi.

Sempre nell'anno 1975 è entrato a far parte dell'Orchestra Sinfonica dell'Emilia Romagna "A. Toscanini", in qualità di Primo Corno Titolare, ricoprendo tale ruolo per diversi anni.

Ha collaborato, sia come solista che in qualità di professore d'Orchestra, con varie istituzioni musicali, quali il Teatro alla Scala di Milano, l'Orchestra RAI di Milano, l'Angelicum di Milano, la Biennale di Venezia e altri.

Durante l’attività orchestrale ha suonato con Direttori di fama, quali fra gli altri: Zubim Mehta, Georges Prêtre, Riccardo Chailly, Kazushi Ono, Vladimir Delman, Vladimir Jurowski, Juraj Valčuha, Rafael Fruhbeck de Burgos, Gianandrea Gavazzeni e altri.

Fu incaricato per la cattedra di Corno al Conservatorio Statale di Musica di Trento, dove ha svolto l’attività di docente per un breve periodo.

Inoltre ha alternato l'attività di professore d'Orchestra con quella cameristica sia in quintetto di fiati che in gruppo di ottoni.

Il primo Dicembre dell’anno 2015 ha terminato la sua attività professionale nell’Orchestra della Fondazione Toscanini.