M° Michele Pinto

Michele Pinto, nato nel 1983, si è diplomato in viola nel 2006 presso il Conservatorio L. Perosi di Campobasso con il massimo dei voti sotto la guida del M° Stefano Morgione, successivamente nel 2009 ha conseguito il Diploma Accademico di II livello a indirizzo Interpretativo - Compositivo in Viola con votazione 110 e lode. Nel 2010 ha conseguito il Diploma di Violino presso il Conservatorio L. Perosi  di Campobasso.

Nel 2007 ha frequentato il corso di viola presso la scuola di musica di Fiesole con il M° Hatto Beyerle. In seguito ha studiato con il Maestro Silvio di Rocco.

Dal 2009 segue i corsi di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Riminese della Viola con i Maestri Danilo Rossi e Fabrizio Merlini. 

Nel 2011 si perfeziona presso l’Accademia di Musica di Pavia con il M°Danilo Rossi.

Nel 2014 consegue brillantemente il diploma di Alto Perfezionamento in VIOLA presso l’Accademia Nazionale di S. Cecilia, sotto la guida del M°Massimo Paris.

Nell’A.S. 2012/2013 docente di Viola presso il Liceo Musicale “Veronica Gambara” di Brescia.

Attualmente docente di Viola e Musica d’Insieme presso il Liceo Musicale “Attilio Bertolucci” di Parma.


Ha suonato con le orchestre: Orchestra Filarmonica della Scala, Orchestra Lirica I Pomeriggi Musicali, Orchestra del Teatro Regio di Parma,I Musici di Parma, Orchestra Salernitana, Nuova Orchestra Scarlatti di Napoli, Orchestra Regionale del Molise, Orchestra dell’Accademia Pescarese, Orchestra Città Aperta dell’Aquila, Orchestra da Camera del Molise, Orchestra Sinfonica Molisana, I solisti dell’Orchestra Sinfonica Molisana, Orchestra Giovanile Fedele Fenaroli, Orchestra da Camera Archi del Sud, Orchestra Filarmonica Italiana, Orchestra dell’Accademia di Pinerolo, Ochestra Bollani di Milano, Orchestra da Camera Gli Archi del Cherubino, Orchestra da Camera dell’Accademia di Pinerolo, Orchestra Italiana del Cinema,Orchestra dell’Opera Italiana.


E’ stato diretto dai Maestri Riccardo Muti, Yuri Temirkanov, Donato Renzetti, Pierre Bouleze, Antony Pappano, Lorin Maazheel, Michael Plasson, Rafael de Burgos, David Garforth, Kerilyn Wilson, Imma Shara, Marco Armiliato, Pietro Mianiti, Pasquale Veleno, Michele Mariotti, Gianluigi Gelmetti, Franz Albanese, Timothy Brook…e tantissimi altri.


Come Prima Viola ha collaborato con l’Orchestra Lirica I Pomeriggi Musicali, l’Orchestra Filarmonica Italiana, l’Orchestra Salernitana, l’Orchestra da Camera del Molise, l’Orchestra dell’Accademia Pescarese, Orchestra Regionale del Molise, Orchestra sinfonica Molisana, I solista dell’Orchestra Sinfonica Molisana, Orchestra Fedele Fenaroli di Lanciano, Orchestra del Teatro Marrucino di Chieti.

Dal 2008 è prima viola dell’Orchestra dell’Accademia Pescarese in seguito ad audizione.

Risultato idoneo nel 2011 presso l’Orchestra Regionale Veneta.

Fin da giovanissimo ha un’intensa attività concertistica come solista e camerista. Ha suonato nelle più importanti sale di tutta Europa, Cina, India, Oman, Russia.

È stato vincitore di una borsa di studio per strumentisti ad arco presso il Conservatorio di Campobasso ed è risultato idoneo all’audizione presso l’Orchestra Regionale del Molise; nello stesso anno ha frequentato il Corso di Perfezionamento di Roccaraso (AQ) tenuto dal  M° Rocco de Massis.

Ha partecipato ai seminari di Formazione Orchestrale con il M° Silvio Di Rocco nell’ambito della XXXIII Estate Musicale Frentana partecipando ai concerti dell’Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile “ Fedele Fenaroli” diretta dai Maestri: Daniel Agiman e Rafail Pylarinos. Nello stesso anno ha registrato per Cinèfonia musiche di Carlo Crivelli con l’Orchestra di Città Aperta dell’Aquila.

Nell’anno accademico 2005/2006 ha frequentato il Corso Annuale presso l’Accademia di Musica di Pinerolo (TO) nella classe di Viola del M° Danilo Rossi dove si è esibito in concerto nella rassegna musicale Piemonte in Musica a Pinerolo nella sala Patrizia Cerruti Bresso suonando musiche di Bela Bartok. Nello stesso anno vincitore della borsa di studio per la classe di Viola del M° Danilo Rossi.

Dal 2006 suona in Duo con il pianista Carlo Maria Griguoli ottenendo il Secondo Premio al Concorso Città di Ortona per la categoria Duo. In Duo si è esibito nelle rassegne musicali, “Serate Musicali” presso il Conservatorio di Campobasso, “Il caffè musicale” presso i Grandi Magazzini Teatrali di Campobasso suonando musiche di Shuman e Sostakovich. Si è esibito più volte come solista con l’Orchestra del Conservatorio di Campobasso nell’esecuzione della Sinfonia Concertante di Mozart per violino e viola diretto dai maestri Lorenzo Castriota e Adriano Melchiorre, con l’Orchestra da Camera del Molise.

 

Suona una Viola F. Fasser.